25 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Basket
www.lionsbasket.sitoper.it

under 19: virtus desenzano - lions basket = 67 - 59

29-10-2008 - Basket
LIONS BASKET: Bianchini 13, Arti 14, Castelli 4, Ben Houmane 21, Zambelli 2, Ardenghi 4, Maggi 1, Morato, Bellagente, Molteni, Musletti. All. Aloisi
Parziali: 25-17; 37-32; 49-44.
Debutto amaro per Coach Aloisi ed i suoi Under 19, usciti sconfitti dalla trasferta sul Lago di Garda. Lo Starting Five scelto da Giorgio è composto da Bianchini, Molteni, Ardenghi, Arti e dal ´92 Ben Houmane. Opposta una formazione con più centimetri e peso a disposizione. La partita, bisogna dirlo, inizia tra lo stupore generale quando i colori bianco-blu si ritrovano subito di fronte una zona "bulgara" (difensori stabilmente dentro l´area) che gli accompagnerà per 40 minuti ( nemmeno un tentativo di difesa a uomo..). Come se non bastasse alla prima azione arriva anche il primo infortunio ( per fortuna nulla di grave)della stagione, autore il nostro Ben Houmane Saad. Con un inizio cosi´ quasi inevitabile subire i padroni di casa che, trascinati dal loro agitato coach, arrivano rapidamente a doppiare i Lions ( 20-8). I ragazzi di Giorgio faticano a trovare la via del canestro, sbattono a ripetizione contro "la grande muraglia desenzanese". Serve una scossa, che arriva da Ben Houmane Saad: nonostante si vede che gioca con una gamba e mezza, infila 7 punti in un amen ( 21 punti per lui alla fine..), trascina i Lions a riaprire una partita che sembrava ormai compromessa. E cosi´ anche gli altri escono dal black-out iniziale: grazie anche a Arti e Bianchini che recuperano palloni su palloni, si riesce a ricucire lo strappo, andando al riposo sotto di 5 lunghezze: 37-32. Un divario che però sembra irraggiungibile nel secondo tempo: i nostri troppo spesso cadono in errori banali, concedono troppi contropiedi semplici ed in attacco si affidano troppo alle singole giocate del trio Arti-Bianchini-Ben Houmane ( 48 putni in tre sui 59 totali ). L´ultimo quarto segue l´andamento del terzo, divario sempre tra i 5 ed i 7 punti, ma i nostri ragazzi non mollano proprio mai: aumentando la pressione difensiva ( finalmente qualche rimbalzo in più) e facendo circolare meglio la palla, in un solo minuto riusciamo prima a pareggiare, poi a 2 minuti dal termine addirittura mettiamo per la prima volta la testa avanti, sul 55-57. Nel momento più bello si spegne la luce: causa la stanchezza, un po´ di inesperienza, e soprattutto ancora tanti contropiedi subiti, i Lions non segnano più e per il Desenzano è facile portare a casa la vittoria. C´è sicuramente ancora molto da lavorare per i nostri ragazzi e per i coach, che torneranno in campo Lunedi prossimo contro l´Asola.

UP
- Semplicemente Ben Houmane Saad;
- la voglia di non mollare mai, nemmeno a 6 secondi dalla fine;
- Nicola Arti, inesauribile;
- la grinta di Capitan Bianchini & C.
DOWN
- I contropiedi subiti, una strage..
- La difficoltà ad attaccare la zona
- 40 minuti di zona a livello giovanile!!!

Realizzazione siti web www.sitoper.it