21 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Pallavolo
www.lepadernine.sitoper.it

tornado a forza 30

19-12-2007 - Pallavolo
2^ divisione gara 19/12/07
OSFNSA OGGIONO - AS PADERNESE = 0-3

As Padernese
Crotti ©, Proietti, Consonni, Cogliati, Grossi, Mortarino, Rota, Salerno, Guido, Piccinini .
All: Zanet.

In gergo pallavolistico, si dice, quando si fa risultato tondo, abbiamo vinto 30 ovvero 3-0. E stasera la banda Padernine arriva in quel di Oggiono con le intenzioni di fare risultato tondo. E´ una situazione particolare quella della squadra di coach Zanet, che oramai sembra un gruppo forzato alla vittoria e dove ogni settimana bisogna dimenticare la vittoria precedente e migliorarsi ... è come un tornado parte piccolo timido, fino poi a raggiungere dimensioni che poi diventano pericolose: è un tornado a forza 30 !!
E´ questo il biglietto da visita delle Padernine che in "53 minuti di gioco effettivo" liquidano la pratica Oggiono e chiudono il 2007 in 2^ divisione guardando avanti, come un Tornado che corre e non vuole fermarsi.
Ed ecco la cronaca :
simpatica la cornice del PalaOggiono con un impianto oratoriale direi tirato a lustro e superfunzio nale che conta pure una bella tribuna...arggggggg non fatemi dire nulla !!!!!!!!!
1° set : la gara si apre con l´unico vantaggio avversario ( 3 a 1) e da li in avanti Crotti e compagne non concedono spazi e sconti ad un avversario che si trova "investito" dal tornado in corsa. Piano, piano le timide speranze delle padrone di casa si spengono.
Consonni telecomanda soprattutto gli attacchi di Grossi, Rota e Crotti sfruttando le finte di Guido e Piccinini vanno a terra palle che non sono alla portata della difesa Oggionese. Piccinini spara un bel primo tempo angolato in posto 5 esterno e Guido blocca a muro due palle in modo perfetto. Il nostro libero Salerno in difesa sembra una macchina le avversarie non trovano spazi di nessun genere...il contorno è un servizio costante che ci restituisce 13 palle punto nel parziale. E´ 0-1 in un men che non si dica.
2° set : le Padernine rientrano sul parquet di Oggiono (bellissimo tra le cose) dopo un parziale di fine primo set di 9-0 e continuano nella situazione favorevole fino a infliggere una dura punizione alle avversarie; Mortarino entrata per sostituire tatticamente Rota si presenta con un biglietto da visita che è l´immagine del set: un muro a blocco pieno in assistenza, direttamente sulla centrale avversaria. E´ troppa la differenza e la determinazione tra le due compagini... è 10-25.
3° set : cambio dell´asse di posto 1 e 2 entrano Cogliati e Proietti per Consonni e Crotti. Sembra esserci una minima fase di reazione avversaria ma Grossi e Mortarino non danno scampo ad una difesa avversaria che cade ancora sotto i loro colpi pesantissimi. Chiude virtualmente il set Piccinini a coronamento di una prestazione molto bella con 3 servizi violentissimi che ci portano sul 15-24 e le padrone di casa dopo aver ripreso palla sul 16-24 sprecano il servizio e chiudono per noi set e gara.

Per gli almanacchi : 18 punti in classifica e annata chiusa in 2^ divisione in modo discreto e poi... dai siamo buoni ... questa sera è quasi Natale e per tutte un voto: 7-.


Fonte: geriko

Realizzazione siti web www.sitoper.it