29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Calcio
www.acparabiago.com

terza categoria lainatese - ac parabiago

20-10-2008 - Calcio
Cronaca Lainatese ASD - AC Parabiago ASD campionato 3/A categoria del 19/10/2008
Risultato finale 2-1

Purtroppo sono a dover commentare una partita finita con un risultato condizionato da episodi a noi sfavorevoli e da un signore in giacchetta nera , che ha danneggiato entrambe le formazioni ma che nelle situazioni topiche sicuramente ha aiutato la compagine avversaria.

Avvio spumeggiante del "piccolo toro" che sfoggia la casacca granata e ne incarna anche lo spirito battagliero e mai domo, tanto da procurarci, nel breve volgere di 5 minuti, un sacrosanto rigore che "Giova" insacca con un magistrale tiro sotto la traversa...... che freddezza!!!!!
I granata tengono bene il campo ma" la variabile impazzita" vestita di nero comincia a dare segni di incoerenza..... ma noi continuiamo a macinare gioco .
Inaspettato arriva il pareggio casalingo su colpo di testa dal centro area(mi ricorda un gol subito la scorsa giornata).
E allora di nuovo avanti , Cafiero arriva alla conclusione di poco alta; il nostro gioco si sviluppa sulle fasce con Riky e Cacio illuminati da Ceres , con Cros a fare da ariete , Giova a cucire e riproporre ed Angelo (La Mendola )a pungere in avanti, forse punge troppo e "la variabile impazzita" lo punisce con un rosso per un vaffa.. che nessuno sente tranne uno ..quello sbagliato!!!
Tutto pare essere compensato dall´espulsione del capitano avversario, così si va´ al riposo con entrambe le formazioni che si chiedono il perché di un simile atteggiamento dell´ arbitro, anzi scusate della"variabile impazzita".
Al rientro si è nel numero esatto per giocare su questo piccolo campo (10 - 10) ma l´occasione viene sfruttata meglio dal Lainate che al 5´ ancora nel cuore della nostra area , su calcio d´angolo, sigla il sorpasso.
Testa bassa ed avanti ... testa di De Biasi purtroppo alta sulla traversa, noi li pressiamo nella metà campo ma loro fra un rinvio ed un riposino ad ogni situazione di palla ferma si procurano un rigore inutile... lo calciano fuori!
Avanti granata ma la "variabile impazzita" fischia a caso ed a sproposito, si inventa di tutto e quando lascia gli avversari in 9 sembra un segno del destino.
Non lo è, perché nonostante un monumentale Paga che canta e porta la croce, non riusciamo ad impegnare il portiere avversario . Tra una perdita di tempo e l´altra abbandoniamo il comunale di Lainate con zero punti ,morale a terra ed incavolati.
Ragazzi la rabbia deve essere convogliata in giusta maniera per settimana prossima perché come dice il Mister siamo solo all´inizio e di tempo e strada per recuperare c´è ne´ per tutti.......
FORZA RAGA!!!!!!


Fonte: Olona Sport

Realizzazione siti web www.sitoper.it