22 Settembre 2021
Lombardia Sport
LE NOTIZIE DELLO SPORT IN LOMBARDIA
News
percorso: Home > News > Pallavolo
www.lepadernine.sitoper.it

small ghosts

09-11-2008 - Pallavolo
Under 18 10/11/08
Burago - Asd Padernese = 0-3 (13-25/08-25/10-25)



Asd Padernese : Esposito (K), Giani, Consonni, Villa, Velati, Galbiati, Rigoni, Bonalume, Guido, Comi, Carniti (L).
Allenatori: Zanet-Valagussa


Non è una storia di fantasmi o spettri è ancora una delle mie semplici cronache che fa da contorno ad una gara con un unico attore : le padernine. È Domenica mattina nell´impianto di Burago, si gioca una gara che vede un pubblico quasi addormentato, un´atmosfera di campo più da allenamento che competizione, qualche fischio arbitrale che interrompe qua e là poche situazioni di gioco. Sembra di vedere una piccola banda di fantasmine che hanno preso per mano l´incontro e un pochetto spaventato l´avversario in mezzo a un grande ... silenzio.
1° set: la fa da padrone il servizio delle ospiti che, e vero, incassano qualche colpo ma tengono sempre sotto controllo un Burago spento e timoroso. Giustificata la cosa è una nuova formazione di gioco che deve ancora trovare tanti meccanismi. Le padernine danno l´avvisaglia con un colpo magistrale in diagonale di Comi e un bolide di Esposito dalla seconda linea: la gara è già finita qui. È un monologo dove qualche errore di troppo delle padrone di casa fa volare le padernine in uno spazio brevissimo a 25 senza fatica e colpi di sudore.
2° set: parte subito con un gap troppo evidente tanto che coach Zanet assesta due cambi Guido per Villa e Galbiati per Esposito. La musica non cambia. Il servizio e contrattacco padernese è troppo al di sopra delle possibilità di un avversario che prova qualche giocata ma quando le blu-paderno muovono appena i loro meccanismi sono come l´ombra di un fantasma che sulla rete fa quello che vuole; da registrare due primi tempi di Velati che puniscono una difesa sempre più arrendevole. È 8-25 e 0-2.
3° set: dai primi scambi sembra che ci sia qualcosa che dia vita ad una mezza partita: le locali conducono 3-2 ma poi dopo una veloce rotazione dei sestetti tutto si ristabilisce al turno di servizio di Villa che eclisserà il set con quindici servizi consecutivi... c´è spazio anche per vedere in azione Rigoni che distribuisce due buoni attacchi per Comi e il 10-25 arriva in "men che non si dica" ... anzi non si dice proprio nulla perchè il fantasma padernese si dilegua nel silenzio con tre punti in mano.

Voto di squadra : 6 e mezzo per continuità.

Per le cronache: 5 punti in classifica e poi pensiamo subito alla prossima ...


Fonte: geriko

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari