18 Settembre 2021
Lombardia Sport
LE NOTIZIE DELLO SPORT IN LOMBARDIA
News
percorso: Home > News > Calcio
www.atleticoparatico.it

le pagelle: onore parre -atletico paratco

10-11-2008 - Calcio
CRISTINELLI 7. - L´ordinaria amministrazione la svolge con attenzione e mestiere, quando serve l´unico miracolo risponde "Presente": MANI DI FATA.
VESPERINI 8. - sfodera la miglior prestazione dell´anno con la fascia da capitano al braccio, si prende anche il lusso dell´assist vincente e non è poco a corollario di una gara tatticamente perfetta: CHAPEAU.
LINI 7. - Un punto in meno per mitraglia solo perchè a differenza del Vespe non mette un assist vincente e conclude male dal limite dell´area, ma dalla sua parte non si passa. THE WALL.
MARINI 6,5 - è un regolarista il nostro Ramon, ma ieri con sombrero e tiro al volo ci stava per regalare qualcosa di straordinario. in crescita: PERSONALITA´
PEZZOTTI 7. - dalle sue parti circola un pittbull di nome Giudici lui lo doma con le buone e se serve con le cattive: VETERINARIO.
BONTEMPI 7,5 - Partita straordinaria per il nostro centrale difensivo che collabora con il Pezzo a controllare gli avanti avversari. in periodo di caccia uno così fà sempre comodo: SEGUGIO.
PIUBENI 7. - genio e sregolatezza fà sempre la sua partita di qualità e quantità, non ci delizia con le consuete traiettorie perfette ma quando decide di accelerare diventa devastante: CAVALLO PAZZO.
ACQUAROLI 6. - fino alla parità numerica il buon Giacomino dà il suo contributo tecnico combinando con il Vespe sulla destra, quando calano gli Unni nella nostra metà campo a seguito dell´espulsione, rimane un pò sulle gambe e perde un pò di Birra: HEINEKEN.
RIVA 6+ - Toccato duro subito all´inizio stringe i denti per 45 minuti e semina scompiglio con il Dema nella retroguardia avversaria, poi il dolore ha il sopravvento della serie duri a morire: BRUCE WILLIS.
TAMENI 6. - non è il campo del Tame e si capisce subito, niente doppio passo e niente tiro a giro, ma quando prende la mira nel secondo tempo fà male da fuori area. Il contributo è comunque positivo per la squadra, quando poi arpiona una palla in stile circense strappa applausi e scena aperta: OLIVER ATTON (HOLLY E BENJI)
DE MARMELS 7. - Un punto in meno per l´espulsione (peraltro esagerata) arrivata per eccesso di generosità. Gol d´autore con una zuccata delle sue su splendido assist del Vespe. Omnipresente: KILLER.(in tutti i sensi).
BORNATI 6. - entra nel momento migliore per le sue qualità di finalizzatore, invece non combina per nulla con il Dema nascondendosi spesso a cercare una profondità improbabile. quando resta solo fà quello che può: SPUNTATO.
RIVELLINI 6,5. - Entra fuori ruolo ma subito si cala nel clima da battaglia, sulla sinistra si fà sentire con determinazione e caparbietà: SOLDATINO.
ZERBINI 6,5. - reduce da una settimana di influenza, entra 12´ per il Tame e tiene con ordine la posizione a destra. decisivo un anticipo di testa a fine gara al limite dell´area: ANTIBIOTICO.

Fonte: ziliani

Realizzazione siti web www.sitoper.it