25 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Calcio
www.santeustorgiocalcio.sitoper.it

la macchina perfetta non si ferma più. 2-0 anche alla sibatex

15-03-2008 - Calcio
Grazie al miglior primo tempo dell´anno il Sant´Eustorgio si sbarazza 2-0 della Sibatex e porta a sei le vittorie consecutive in campionato. Una prova più che convincente per gli azzurri, condizionati anche dal primo vero caldo della stagione.
Con il classico 4-4-2 e la formazione migliore possibile Canà vede i suoi partire a razzo con tocchi di prima, palla che gira veloce e movimento da parte di tutti i protagonisti. A sinistra Iervolino e Gregorio sfondano con costanza ed eleganza e anche a destra non va per nulla male l´intesa fra Robi D´Urso e Piro. Davanti Romano e Alex D´Urso se la intendono a meraviglia e tutto gira come un oroglogio svizzero, con il contributo di una difesa che non rischia nulla e di due interditori in mezzo come Ferrari e Cataldi che creano una diga di grande spessore tattico.
L´1-0 arriva con una classica giocata, ormai, dei ticinesi: Romano pressa bene sulla trequarti e agevola l´inserimento di Alex D´Urso, che cerca di scartare il portiere ma gli sbatte addosso; il centravanti è però fortunato sulla ribattuta e deposita in rete. E´ ancora lui a dare avvio all´azione, poco dopo, del 2-0, con una palla filtrante sulla destra, Piro è bravissimo sul cross, ma ancora di più lo è Romano, che con un piatto mancino al volo anticipa difensore e portiere ospite. Un gran gol per la giovane punta che, di fatto, chiude i giochi. Gli azzurri sono padroni incontrastati del gioco: Robi D´Urso va vicino al gol in un paio di occasioni, Gregorio maramaldeggia in mezzo e Iervolino continua a spingere come un treno eurostar.
Nella ripresa i cambi, il caldo e il risultato già acquisito fanno calare il ritmo della gara e la squadra di Lattarulo inizia anche ad essere più imprecisa, ma continua comunque a dominare in termini di gioco. Le mosse tattiche di Canà spiazzano un po´ i giocatori in campo, ma gli ospiti non sono davvero in giornata e al triplice fischio capitolano col più classico dei 2-0.

Pagelle: Toniato 7, Piro 7, Sonatore 7, Garegnani 6,5 Iervolino 7,5 R.D´Urso 6,5 Ferrari 7 Frozen 7 Gregorio 6,5 Romano 7 A.D´Urso 7

Uche, Varago, Pugni e Fiori 6 (politico)

Realizzazione siti web www.sitoper.it