27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Pallavolo
www.atalantina.com

il ruggito dell´autorotor - autorotor mara scavi 3 - nuova tmr fabbrico 0

05-10-2008 - Pallavolo
(25-19; 25-15; 25-21)
Autorotor & Mara Scavi: Ginelli, Bordin, Manenti, Maitti, Borghi, V.Bonizzoni, Portalupi (libero), Roderi, Rusconi, E.Bonizzoni, Generani, Cattaneo. All. Cremonesi.
CREMA — Con una grande prestazione, l´Autorotor & Mara Scavi ha liquidato il Fabbrico, salito a Crema con buone credenziali (4 punti nelle prime due partite). La compagine di Gese Cremonesi ha saputo interpretare come si deve tutti i fondamentali ed ha dominato la scena. Il libero Portalupi ha armato sovente il contrattacco con una ricezione pulita e la regista Ginelli ha saputo esaltare le doti di schiacciatrici e centrali. Spesso devastante il braccio della laterale Monica Maitti, chiamata a finalizzare con frequenza. E´ rimasta in campo dall´inizio alla fine l´opposta Bordin, in buone condizioni di forma: convincente la sua prova. Il primo set è stato combattuto sino al secondo time out tecnico, quindi la squadra di casa ha scavato il break con attacchi atomici e ha chiuso in bellezza. La seconda frazione è stata un monologo dell´Atalantina, scappata in fretta (13-5). Nel terzo set l´Autorotor ha allungato dopo la seconda pausa grazie a una ricezione precisa che ha consentito all´ispiratrice di variare il gioco e di dare pochi punti di riferimento al muro ospite. Soddisfatti coach e dirigenti cremaschi "per la prova del collettivo, che ha fruttato 3 punti a spese di un sestetto di tutto riguardo".

Fonte: La Provincia

Realizzazione siti web www.sitoper.it