26 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Calcio
www.santeustorgiocalcio.sitoper.it

gregorio stende la rondinella

10-02-2008 - Calcio
In settimana bomber D´Urso aveva ripetuto più volte..."Capitano, prepara il titolo per il giornalino: D´Urso stende la Rondinella". E invece a regalare tre punti pesantissimi ai ticinesi ci ha pensato proprio capitan Gregorio (undicesimo gol stagionale) con una rete in mischia al 91esimo. La vittoria più bella dell´anno, almeno a livello emotivo, proprio perchè arrivata quando ormai la sfortuna sembrava voler avere ancora la meglio sulla formazione di Canà. Partita a senso unico quella giocata a Sesto, con i gialloblù padroni della situazione dall´inizio, sebbene un po´ troppo imprecisi negli ultimi 16 metri. Il dinamismo di Fiori e Gregorio in mezzo e le solite scorribande di D´Urso in avanti facevano impazzire gli avversari nella prima mezz´ora, condita anche da un clamoroso palo del capitano dopo pochi minuti. Senza rischiare nulla in difesa, dove ormai i meccanismi sono perfetti (buonissimo anche l´esordio di Frozen da centrale) pur senza una pedina importante come Garegnani, il predominio territoriale dei milanesi rimaneva lampante per tutto il primo tempo.
Nella ripresa i consueti cambi di Canà, con l´esordio anche del nigeriano Cristiano Uche, ballerino dai piedi buoni anche se ancora troppo lento e macchinoso. Gregorio e D´Urso confezionavano tre azioni da manuale in velocità, ma in due occasioni l´attaccante non trovava il guizzo giusto a tu per tu col portiere mentre sull´altra la rovesciata del numero 10 era tanto spettacolare quanto imprecisa.
Quando l´arbitro segnalava i 3 minuti di recupero le squadre pensavano ormai ad uno 0-0 che non sarebbe servito a nessuna delle due, ma, su un pallone messo in mezzo alla disperata da Iervolino, mezza difesa saltava a vuoto anche grazie al disturbo dell´onnipresente D´Urso e Gregorio, nella sua porta preferita, scaraventava in rete il gol-vittoria, dando inizio alla festa.

Realizzazione siti web www.sitoper.it