28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Pallavolo
www.lepadernine.sitoper.it

cyborg

02-02-2008 - Pallavolo
Under 18 ASD PADERNESE - PALLAVOLO NIBIONNO = 3-0
As Padernese: Crotti ©,Grossi, Frigerio, Comi, Salerno, Guido, Consonni, Esposito, Mortarino, Galbiati, Massironi. All:Zanet.
No, non è un racconto di fantascienza o un passo tratto da un libro di Asimov, ma una delle mie regolari cronache di pallavolo di un sabato pomeriggio per la nostra Under 18.
Le padernine affrontano un avversario di vecchia conoscenza la Pallavolo Nibionno squadra che oggi probabilmente si gioca il "tutto per tutto" per rientrare dalla porta principale alla Finale Four Under 18; noi siamo già qualificati e soprattutto veniamo da un turno infrasettimanale non di massima concentrazione e forma. La gara rischia di avere un andamento anomalo e coach Zanet ( io lo vedo da 15 metri) per quello che lo conosco, sembra avere un´aria seria e preoccupata.
L´avversario ha una discreta formazione, fisicamente attrezzata, che fa una certa impressione ma, devo essere sincero, ho respirato un´aria che non era quella settimanale ho visto i volti delle nostre ragazze cambiare man mano il fischio d´inizio si avvicinava. Ho visto facce fredde e concentrate che mi sono apparse come quelle di una piccola pattuglia di Cyborg ; intorno c´era un vero "mercato" di gente ma lì sul quadrato la "pattuglia cyborg-padernine" stava per entrare in azione.

1° set: che primo set da manuale! Il Nibionno viene messo spalle al muro dalle nostre ragazze che, da un punto di vista delle percentuali, sbagliano quasi nulla. Impeccabile la nostra difesa con Salerno che mastica letteralmente i palloni. Le centrali avversarie tirano nel set solo un timido primo tempo mentre il loro libero si trova a dover far fronte ad una massa di palle impressionante.
È la nostra tattica che porta una pressione fuori portata delle ospiti con un gioco di ricostruzione veloce e stressante = parziale 20-9. Da posto quattro la nostra azione è pungente e Coach Zanet cambia e regala un magistrale fine set a Esposito. È 1-0.

2° set: bello come il primo con Esposito in regia, non cambia il copione con un Nibionno che rimane a guardare, probabilmente fino ad oggi le formazioni incontrate non avevano questa caratura.. Esposito chiama in causa con più frequenza anche le nostre centrali e per la difesa avversaria è il panico. La nostra squadra colpisce sulla rete con direzioni cercate, Grossi passa sistematicamente con muro a due e capitan Crotti dalla seconda linea è una spina nel fianco per la diagonale avversaria. Mettiamoci pure due muri punto e tre "palle ace" al servizio e si arriva a fine set senza problemi. È 2-0.

3° set: c´è una timida reazione del Nibionno, contornata da un tifo da stadio, che da un pò di sale alla gara sino al 16-18 poi è Cyborg in azione. Coach Zanet da bordo campo urla qualcosa alla sua squadra, prima di una nostra fase di battuta, ... non sono riuscito a leggere il labbiale ma ho immaginato; nel frattempo, a mezzo set, Consonni ha sostituito Esposito (positiva la sua prestazione). Vengono ricostruite 7 palle da schema con una copertura degli attaccanti attentissima e siamo 24-19 Le padernine agganciano l´avversario e chiudono il set su cambio palla con un colpo secco da posto 2. È li che ho visto riapparire tanti bei sorrisi umani e un bel girotondo.

Per le cronache : 40 punti suonati ...
Voto : prova reale di squadra 6 e ½ ++


Fonte: geriko

Realizzazione siti web www.sitoper.it