26 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Calcio
www.ac-capriolese.it

coppa lombardia-capriolese 2 - faraolivana e sola 0

11-09-2008 - Calcio
Capriolese: Copler, Goffi (46´Peri), Muratori (46´Cavadini), Rinaldi, Castellanelli (46´Loda), Bonardi, Rossini, Piantoni, Membrini, Celestini (90´Bianchetti), Zambelli(46´Magoni).
All. Marmaglio

Faraolivana con Sola: Macchi, Finazzi, Valcarenghi (73´Ditullio), Sala, Poletto, Fratus (62´Camperi), Moleri, Bergamaschi, Foppa, Bertuletti(90´Rubini Port.), Ziglioli( 65´Rovaris).
All. Arrigotti

Reti: 5´ Zambelli (rig.) 90´ Membrini
Ammoniti: Bonardi
Espulsi: 90´ Macchi per proteste
Arbitro: Parolieri di Brescia

Capriolo: La Capriolese accede al secondo turno di coppa Lombardia, vincendo per due reti a zero, classificandosi al primo posto del proprio girone con un pareggio esterno e due vittorie casalinghe.
La partita al Mario Rigamonti si sblocca al 5´ con un incursione in area di Zambelli, l´attacante viene steso da Finazzi, per il direttore di gara è rigore, che lo stesso attaccante granata trasforma spiazzando Macchi.
Gli ospiti si affacciano alla porta difesa da Colpler al 22´ ma la conclusione di Ziglioli finisce abbondantemente a lato.
Un minuto più tardi Zambelli prova a sorprendere Macchi dalla distanza ma il portiere è attento e para facilmente.
La più grossa occasione per il Faraolivana capita sulla testa di Foppa, che al 33´ salta solo di testa in area ma non è preciso nella deviazione.
Sempre Zambelli attivissimo al 41´ entra in area servito da Castellanelli e con un diagonale impegna a terra l´estremo difensore avversario.
La ripresa incomincia con i bergamaschi in avanti e nel giro di pochi minuti Foppa ha l´occasione di pareggiare, ma in tutte e due le situazioni solo davanti a Colpler si fa ipnotizzare, spedendo la palla a lato.
Al 56´ incomincia il Cavadini show, controllo in area dribbling ubriacante su Finazzi e conclusione di destro a incrociare ma la palla sfiora il palo e va sul fondo, poco dopo su cross di Loda pizzica la palla sotto misura ma la deviazione finisce di poco sopra la traversa, e per finire al 73´ parte dalla metà campo salta il solito Finazzi e poi Valcarenghi, entra in area e dal vertice dell´area piccola fa partire un mancino che si stampa sul palo.
La Capriolese negli ultimi minuti abbassa il baricentro cercando di gestire le avanzate avversarie e colpire in contropiede, e prima Loda e poi lo stesso Cavadini provano da fuori area ma il portiere para in entrambe le occasioni in tuffo.
I viola attaccano e mettono sottopressione la retroguardia granata, che si difende bene ma all´87´ hanno l´occasione di pareggiare con Cappelletti, ma il suo stacco imperioso con incornata vincente si stampa sulla traversa.
Come il calcio insegna gol sbagliato gol subito, e al 90´ Membrini porta sul 2 a 0 la propria compagine sfruttando un contropiede micidiale realizzato a regola d´arte da Loda e Cavadini.
Dopo cinque minuti di recupero il sig. Parolieri decreta la fine della gara per la gioia dei giocatori di mister Marmaglio e dei tifosi sugli spalti.

Realizzazione siti web www.sitoper.it