26 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Basket
www.basketcostaweb.com

b1: una mia guerriera spaventa valmadrera

06-10-2008 - Basket
Derby combattuto ed equilibrato in questa prima giornata di campionato. La vittoria va alla favorita Valmadrera (senza l´indisponibile Ponchiroli), ma la Mia riesce a far tremare fino all´ultimo il risultato lasciando la partita sostanzialmente sempre aperta.

Si respira fin troppa tensione nell´aria e sono gli attacchi a risentirne. Turri mette i primi 3 punti per Costa, mentre Valma spaventa con Pernice, senza peraltro trovare punti. Dopo 5´ è Doldi a sbloccare e Bolognese a sorpassare, ma con Manera riprendiamo subito il vantaggio. La partita si accende e con Turri e Galli allunghiamo con entusiasmo sul 4-11, ma, solo con i liberi, le locali chiudono il quarto 8-11.

Si ricomincia con Pini a trovare subito il sorpasso, mentre la Mia esegue male e spesso trova una ave-maria solo al 24´´ secondo. I rimbalzi d´attacco della Starlight fanno male fino al +7, ma con la bomba del capitano seguita da quella di Tacchini ci riportano a contatto 24-21. Una dubbia decisione arbitrale, costa prestissimo a Fumagalli 3° fallo + tecnico: Valmadrera ringrazia 4/4 t.l e ne approfitta per spingere 30-21. A tirarci su il morale arriva però Manera che proprio sulla sirena cerca e trova il siluro che ci riapre le speranze.

Riaprono le danze e stavolta è Cotti a trovare il canestro pesante, ma in attacco sembriamo essere un po´ più fluidi. Trascinati dall´elettricità di Galli ritorniamo 33-29 con tutt´altro spirito, ma ci manca la zampata giusta per agganciare. Incappiamo ancora in 4 tiri liberi e possesso, sulle proteste della panchina e così chiudiamo il quarto scivolando ancora sul 42-33.

Proviamo a giocarci le ultime carte mescolando le cose in difesa, ma concediamo sempre troppo a rimbalzo sotto il nostro canestro. Insistiamo con la zona e le cose cominciano a pagare: trascinati da Gerosa e Manera sui due lati del campo, ritorniamo 49-45 con 2 da giocare (con una magia di "Tony" che vale il prezzo del biglietto). La rimonta si ferma però qui perchè nel finale, prima sprechiamo in attacco e poi regaliamo ancora 2 facili a rimbalzo alle avversarie che possono festeggiare i primi 2 punti in classifica.

Ci abbiamo messo un gran cuore e una gran volontà, ma soprattutto in attacco non abbiamo giocato come possiamo. L´avversario (anche senza Ponchiroli) era decisamente più attrezzato ed esperto di noi, ma comunque siamo sempre stati a contatto e, nonostante gli episodi, abbiamo sempre avuto la forza di rialzarci. Speriamo già settimana prossima di rivedere quella fluidità offensiva che si era vista in pre-campionato, ma intanto contiamo molto su questo carattere e questo atteggiamento che sicuramente non ci è dispiaciuto. Il materiale c´è la qualità arriverà.

STARLIGHT: Bussola 6, Capiaghi 3, Cotti 10, Pini 8, Bolognese 6, Doldi 8, Viganò 2, Pernice 8, Ponchiroli, Vassena. All Sacco.

MIA COSTA B&P: Fumagalli 4, Vigamò 2, Turri 9, Manera 11, Tacchini 5, Galli 4, Molteni 2, Pozzi 2, Gerosa 6, Beccali NE. All. Frigerio

Parziali 8-11; 30-24; 42-33; 51-45


Fonte: mao

Realizzazione siti web www.sitoper.it