27 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Pallavolo
www.lepadernine.sitoper.it

avanti con i centrali

28-11-2007 - Pallavolo
(lz) A.S.D. PADERNESE - Osgb MERTARE = 3-1
(25-14) - (22-25)-(26-24)-(25-21)

As Padernese
Crotti ©, Grossi, Mortarino, Frigerio, Guido, Consonni, Esposito, Rota, Piccinini, Proietti,Triglia
All: Zanet.

Partita divertente ma dai due volti per le nostre ragazze che portano a casa il 3° risultato utile consecutivo. Di fronte l´Osgb di Merate che ad oggi ha perso solo una partita nella cornice di un derby locale completata da un discreto pubblico che tifa fragorosamente per le fazioni opposte.
Le nostra 2^ divisione targata Under 18 gioca pure con un´assenza importante: il libero ma...nel tamponamento di questa situazione le 4 centrali faranno da qui in avanti una prestazione a denti stretti che alla fine si dimostrerà fondamentale.

1° set : tutto si svolge con un massimale equilibrio fino al servizio di Rota che provoca un break pauroso nella ricezione avversaria, accompagnato da ricostruzioni di difesa precise che portano ad attacchi molti variati e a segno. A suggello di questo primo parziale un pesantissimo primo tempo di Frigerio simbolico ma realistico: le meratesi rimangono a 14 e da li attonite non si muovono.
2° set : cambia la musica e le meratesi sfoggiano un aggressivissimo gioco di difesa, attento, determinato e soprattutto atto a ricostruzioni implacabili , sopra tutte le centrali avversarie che colpiscono con una precisione e frequenza importante. Cadono quasi in piedi le nostre ragazze consapevoli di aver subito ma anche sprecato 8 palle break in maniera ... incredibile. E si riparte da 1-1.
3° set: dai due volti con un passo importante da parte nostra che ci porta a distacchi di 6-7 punti che alla fine le meratesi si riprendono a denti stretti : che tenacia hanno avuto queste avversarie per tutta la gara dopo il 1° set. Per noi invece un discreto e corale gioco di squadra che sollecita al massimo le nostre centrali che debbono fare gli straordinari davanti e dietro, alla fine reggono. Si arriva addirittura ad un 24-24 le due palle importanti vengono chiuse con due attacchi da posto 4 che ci consegnano il set.
4° set : ancora le meratesi a pungere fino a prendersi un parziali di 6-11 incredibile. Tutto sembra profilare un ennesimo set di sofferenza ma in questo parziale Proietti (entrata a sostituire la generossisima capitan Crotti), con un servizio tattico, ci riporta prima in parità e poi sul 15-12. E la chiave di un set che rimette in pista ordine e gioco nella nostra squadra che mantiene il distacco di 3-4 punti sino allo scoccare delle ultime palle "tirate" da Grossi che chiudono set e partita.
Che fatica ma va bene cosi: un voto per tutte 6++ .
.


Fonte: geriko

Realizzazione siti web www.sitoper.it