20 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Pallavolo
www.atalantina.com

autorotor atalantina - cremonesi: "bene all´inizio poi è mancata la reazione nel 3° set"

24-09-2008 - Pallavolo
Il battesimo con il campionato è stato di fuoco per l´Autorotor Atalantina che ha dovuto inchinarsi di fronte alla Bandini Elenca di Scandiano (RE). Un peccato perché le ragazze di Giuseppe Cremonesi (nella foto) erano partite a spron battuto, aggiudicandosi il primo
set per ben 25 a 13. Non è bastato, perché le padrone di casa hanno saputo rialzare la testa e far valere la maggiore esperienza che si è tradotta in campo in
maggiore concretezza nei momenti topici del match. "La loro prima attaccante laterale e la loro diagonale di palleggio ci ha dato molto filo da torcere - ha dichiarato a fine gara il tecnico dell´Atalantina -, hanno messo in campo grande esperienza di categoria anche superiore. La nostra luce si è spenta nel finale del secondo set, quando sul 20 pari abbiamo subito troppo il loro gioco. Purtroppo poi nel terzo parziale non abbiamo saputo reagire e il quarto è stato il risultato di un atteggiamento ormai remissivo. Sapevamo che si trattava di una squadra che punta ad una classifica medio alta, quindi sapevamo che non sarebbe stato un
incontro facile da affrontare". Che l´avversario fosse di quelli tosti si sapeva, ma forse la formazione cremasca si è disunita troppo presto, incapace di serrare le fila e trovare soluzioni più efficaci al gioco avversario. Niente di rotto, comunque, perché sabato si ritorna a giocare in casa, per la prima ufficiale davanti al pubblico amico e l´avversario sarà Fiorenzuola: "Ora dobbiamo guardare
solo al prossimo impegno - ha concluso Cremonesi - che sarà con Fiorenzuola. In allenamento cercheremo di porre rimedio alle lacune emerse stasera".
Fiorenzuola è squadra assolutamente da non sottovalutare, vittoriosa sabato scorso per tre set a uno contro la Percassi Cermenate, dopo aver rimontato il primo set.

Fonte: La Cronaca

Realizzazione siti web www.sitoper.it