28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Pallavolo
www.atalantina.com

autorotor atalantina contro fiorenzuola è mancato l´approccio. col fabbrico per rifarsi

01-10-2008 - Pallavolo
E´ stata un´Atalantina Autorotor a due facce quella osservata sabato sera in occasione della sfida con Fiorenzuola.
La prima, la peggiore, quella dell´avvio: la palpabile tensione ha frenato sia testa che gambe delle cremasche, facilitando il compitino alle ospiti.
Poi la reazione, iniziata nel secondo set seppur perso nelle battute finali, che trova realizzazione nel terzo e quarto set e ribalta un due a zero nel conto set che sapeva ormai di condanna. Il carattere, la grinta e la caparbietà mostrate in questi due parziali sono esattamente gli ingredienti che sono mancati al sestetto di Giuseppe Cremonesi all´inizio del match e che sono
scomparsi ancora di scena nel momento più decisivo, nel finale di quel quinto set perso per 16 a 18 dopo aver avuto a disposizione almeno quattro match point
per chiudere definitivamente la contesa.
Un peccato aver gettato al vento l´opportunità di porre la parola fine ad una rimonta dal gusto di impresa. Il Fiorenzuola ha messo in campo più lucidità, provando e trovando più soluzioni in attacco con il muro piazzato ed arrivando all´ultimo set con più freschezza, sia nel fisico che nella testa.
All´Autorotor Mara Scavi rimane la certezza di avere un organico con del potenziale che potrà portare grandi soddisfazioni, ma che per il momento rimane ancora inespresso o meglio, si esprime, ma con poca continuità. L´amarezza va comunque lasciata alle spalle, concentrandosi sul prossimo appuntamento: sabato, ancora alla Braguti, approda il Fabbrico, che nelle prime due giornate ha accumulato quattro punti. Occasione da non perdere per centrare la prima vittoria in
campionato.

Fonte: La Cronaca

Realizzazione siti web www.sitoper.it