23 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Calcio
www.calciosangiorgio.it

allievi 92 oggi tocca ...al capitano

27-10-2008 - Calcio
ALLIEVI ´92 Sesta Giornata
BORSANESE - SAN GIORGIO 0-3

Domenica il San Giorgio si è imposto nettamente sulla Borsanese, portando a casa altri tre punti e lasciando a zero il conto delle reti subite, per la quarta partita consecutiva.
Purtroppo cio´ che speravamo non si è avverato, infatti la Nervianese ha battuto di misura il San Vittore: classifica invariata per il momento con i nostri al secondo posto all´inseguimento della capolista, che ci precede di soli due punti.

Pre-partita
Venerdi abbiamo temuto il peggio per via dei numerosi infortuni, ma fortunatamente siamo riusciti a recuperare in fretta Carugo e Ferrario: la difesa si schiera quindi in maniera leggermente diversa, sempre con Tagliaferro e Nardin al centro e Ferrario sulla destra, ma con Drekaj a sostituire Polito sulla sinistra.
Il centrocampo presenta una novità, Carugo, messo dal mister al posto di Abdyli ad appoggiare Assandri e Genellini, con Pisani e Carlino sulle fasce; il centravanti invece è sempre Fico.

Il Match
Dopo il fischio d´inizio il San Giorgio riesce subito a prendere l´iniziativa e per cinque minuti i padroni di casa sono chiusi nella loro metacampo.
Tutto sembra andare a gonfie vele ma la supremazia dei nostri ragazzi non dura molto: fino a circa metà del primo tempo non riusciamo a produrre alcuna azione pericolosa e la difesa, poco supportata dal centrocampo, va in crisi e fatica a respingere gli attacchi avversari.
Inoltre il campo, corto e pieno di irregolarità, ci mette in difficoltà e non ci aiuta a esprimere al meglio il nostro gioco, confuso e disordinato soprattutto a centrocampo dove perdiamo spesso palla e non la giochiamo a terra.
Il San Giorgio riesce a riprendere le redini della partita, Assandri la mette in rete di testa ma il gol viene annullato dall´arbitro; finisce così un primo tempo a reti inviolate e poco convincente, durante il quale i nostri non sono riusciti a costruire azioni elaborate e a cambiare gioco per spingere di più sulle fasce.
Per questo il mister sostituisce Pisani e Carlino, inserendo Abdyli sulla destra; ciò che succede dopo due minuti sembra una fotocopia di quanto successo due giornate prima a Castellanza: Genellini, questa volta dalla sinistra, fa partire un cross che sorprende tutti, portiere compreso e s´insacca nel sette.
La partita si sblocca e i ragazzi di Mr. Rho ne approfittano e riescono a raddoppiare al decimo con un gol-capolavoro : Ferrario, il migliore tra i nostri, mette una palla invitante al centro dell´area, sulla quale si avventa Fico che batte il portiere con un preciso tiro al volo.
Ora i nostri giocano meglio e con più tranquillità, la difesa corre pochi rischi e al 29´ Mina riesce finalmente a segnare il suo primo (sarebbe meglio dire secondo) gol stagionale sfoderando tutta la sua potenza con un tiro di prima che s´insacca nell´angolino basso.
L´incontro non regala ulteriori emozioni, solo qualche tensione di troppo tra le file della squadra di casa, e il San Giorgio riesce a conquistare tre punti comunque meritati, nonostante abbia giocato forse la peggiore tra le sei giornate di campionato.


Ferrario: nel primo tempo e l´unico che spinge sulla fascia e non perde alcun contrasto; nella ripresa confeziona un perfetto assist che permette a Fico di chiudere i conti.


Un saluto a tutti dal capitano...finalmente ho smesso di scrivere per informa calcio, così la redazione è contenta!


Marco Nardin


Fonte: Times

Realizzazione siti web www.sitoper.it