12 Novembre 2019
Lombardia Sport
LE NOTIZIE DELLO SPORT IN LOMBARDIA

News
percorso: Home > News > Basket
www.basketcostaweb.com

U18 Reg: debutto convincente e con personalità per Mariano in casa di Lissone

25-10-2019 11:49 - Basket
Ottimo esordio stagionale nel campionato U18 Regionale per Mariano: non solo per il risultato finale, quanto per l’atteggiamento
e l’approccio alla partita. L'avversario è Lissone che, pur presentandosi in sette, non molla mai, ma le panterine biancoverdi sono brave nel secondo quarto a trovare il guizzo vincente, che consente di creare un buon gap, anche grazie a una ottima prestazione al tiro dalla lunga distanza.Nel secondo tempo, un gioco grintoso e autoritario mantengono il vantaggio e permettono a Mariano di cogliere una meritatissima vittoria.

La cronaca

Ottima partenza nel primo parziale con Barri e Mimì ad aprire le marcature. Lissone è costretta subito a chiamare timeout. Al rientro le biancoverdi perdono il ritmo di gioco e faticano a trovare i giusti spazi per conclusioni facili. Una combattiva Alaska le tiene però in partita; Lissone ritrova fiducia e le raggiunge, superandole nel finale di frazione. Il canestro di Pade tiene Mariano incollate nel punteggio, 11-10 al 10'. Nel secondo quarto la richiesta è di prendersi tiri aperti, visti gli ampi spazi lasciati sul perimetro dalle padrone di casa e, dopo il solito canestro con furto di Pade, Wild non si fa pregare con 2 triple consecutive che spostano l’inerzia del match nelle mani di Mariano. Sull'onda dell’entusiasmo dopo 4 punti consecutivi di Mariet, anche Mimì segna una tripla che sancisce la prima vera fuga. Lissone non molla, provando a tornare sotto, ma Barri prima realizza in penetrazione e, poi, trova sullo scarico Ao pronta per la nostra quarta tripla. Mariano riesce a correre e ancora Ao e Fide mettono altri 4 punti per il +13 alla pausa lunga, 24-37 al 20'. Al rientro Lissone ritorna a colpire e comincia un quarto combattutissimo dove le biancoverdi hanno il grande merito di lottare senza paura. Mariano risponde colpo su colpo ai canestri delle Lissonesi con Mimì, Alaska e con Gaia, all’esordio con questa maglia. Le rotazioni nei cambi permettono di continuare ad avere energie fresche e, dopo una terza tripla di un'spirata Wild, anche Svalvo mette a frutto con un canestro il buon lavoro fatto sotto i tabelloni. Mariano mette le mani anche sul parziale del terzo quarto, con 7 giocatrici diverse a referto nel quarto, 40-54 al 30'. Nell’ultima frazione una coriacea Lissone non smette di provare a rientrare. Anche Duzioni va a referto con un bel canestro, ma per qualche minuto si spegne la luce e le avversarie si riportano sotto fino a -5. Con freddezza, però, Mariano si riorganizza e, con pazienza, ritrova il gioco di sempre, aiutata anche da una fiammata di Fide che piazza 4 punti consecutivi. Nel finale, il sigillo decisivo viene piazzato da Tom, a premio di un'energica prestazione difensiva e con la tripla di Alaska. Finisce 53-67.

Le interviste

Ecco le parole di coach Lubo Borghesi alla fine del match: "Abbiamo disputato una partita vera, e la nostra giovane età è stata equilibrata dalla personalità dimostrata
in campo e dal gioco di squadra a tratti davvero ben costruito. Partecipiamo a questo campionato proprio per questi obiettivi specifici: trovare feeling nel gioco, crescere nella consapevolezza dei propri mezzi e scontrarsi con fisicità importanti e contro sistemi di gioco più senior che richiedono certamente responsabilità personale, ma anche letture di situazioni e collaborazioni più articolate in attacco ed in difesa
".

Tabellini

Lissone - Mariano 53-67
(11-10; 24-37; 40-54)

Mariano: Barri Barreca 9, Mimì Prederi 9, Alaska Molteni 9, Padi Padilla 4 , Wild Citterio 11, Fra Mariet 4,
Fide Spreafico 8, Ao Aondio 5, Svalvo Radaelli 2, Gaia Bernardi 2, Tom Tomasini 2, Duzi Duzioni 2. All: Lubo Borghesi


Fonte: Ufficio Stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]