20 Ottobre 2019
Lombardia Sport
LE NOTIZIE DELLO SPORT IN LOMBARDIA

News
percorso: Home > News > Basket
www.basketcostaweb.com

Addio a Sveva Piattelli: nel weekend di gare disposto un minuto di applausi su tutti i campi in Italia

03-10-2019 21:56 - Basket
Sveva Piattelli era una bambina che amava il basket. Tifosissima della Pallacanestro Trieste, lo amava così tanto da sorridere ogni qualvolta avesse il pallone in mano, felice come una Pasqua quando aveva conosciuto i suoi idoli sul campo. Tutto questo, nonostante la sua grave malattia avesse deciso di trascinarla troppo in fretta nei minuti finali dell'ultimo quarto della sua vita. E no, questa volta non c'è stato un lieto fine. Nessun supplementare per Sveva, la sua partita è finita. Il suo ricordo no. Quello non se ne andrà mai, così come il bellissimo e commovente insegnamento che la piccola Sveva ci ha donato. Anche nelle partite più difficili, quelle più incerte e pure quelle in cui sei sotto di 20 punti e sai già che perderai, la pallacanestro, e lo sport in generale, rappresentano uno strumento fantastico per mantenere viva la speranza o, quantomeno, per godersi gli ultimi minuti della partita alla grande, come se l'arbitro avesse appena alzato la palla a due.
Il presidente FIP Giovanni Petrucci ha disposto per il prossimo weekend di gare un minuto di applausi su tutti i campi di ogni campionato in ricordo di Sveva Piattelli, la piccola cestista scomparsa lo scorso 30 settembre all'età di 8 anni. Il minuto di applausi è dedicato al coraggio con cui la piccola Sveva e i suoi cari hanno affrontato la malattia, e vuole abbracciare tutti i bimbi e le famiglie che tutti i giorni combattono contro ogni forma di patologia.
Anche Basket Costa si unisce già ora a questo applauso. Senza alcuna retorica, il suo coraggio, il suo sorriso e la sua meravigliosa passione per questo sport devono essere fonte di ispirazione. Per tutti.


Fonte: Ufficio Stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]